da "Una Hostess Tra Le Nuvole"
domenica, dicembre 16, 2007






"...ogni pilota ha bisogno di un copilota,
è bello avere qualcuno accanto a sè,
soprattutto nelle turbolenze..."

commenti? osservazioni?
 
posted by Andre at 6:41 PM | Permalink | 1 comments
#39
lunedì, luglio 16, 2007
Dicono tutti che le donne usano la parte sinistra del cervello,
quella più emotiva, mentre gli uomini la destra, cioè quella più razionale.
Ma è davvero così scientifico?
Sembra che nelle faccende di cuore ci sia sempre una battaglia
tra quello che sappiamo e quello che sentiamo.
Che cosa si deve fare quando ti trovi ad oscillare in continuazione
tra la parte sinistra e quella destra?
Quando si parla di storie d'amore,
bisogna seguire il cuore o il cervello??
 
posted by Tommy at 11:15 AM | Permalink | 5 comments
Il cuore ha sempre ragione?
mercoledì, maggio 16, 2007
Dall'ultima pubblicità di Alfa Romeo...



Il cuore ha sempre ragione?


Ciao
Tommy
 
posted by Tommy at 3:43 PM | Permalink | 2 comments
dal film: IF ONLY
domenica, aprile 01, 2007
in If Only
la protagonista Samantha (Jennifer Love Hewitt)
scrive sul suo diario:

"dicono che nelle relazioni c'è
sempre uno dei due che ama di più,
oddio come vorrei non essere io!!"

voi come la pensate??

 
posted by Andre at 10:17 AM | Permalink | 2 comments
fai l'UOVO o la PANCETTA??
domenica, marzo 25, 2007
a Grey's Anatomy, un paziente
spiega un simpatico modo per
capire come una persona si
occupa del rapporto...

Per una buona colazione (alias RAPPORTO):
La gallina partecipa facendo l'uovo,
ma il maiale c mette tutto se stesso per fare la pancetta...

tu sei GALLINA o MAIALE??


 
posted by Andre at 10:28 AM | Permalink | 1 comments
per far vivere un rapporto...
domenica, marzo 18, 2007

Per far sopravvivere un rapporto dobbiamo
"mordere l'aglio e dire che è dolce"

 
posted by Andre at 10:16 AM | Permalink | 1 comments
= SPECIAL QUEST #9 =
domenica, marzo 11, 2007
Nel popolare Telefilm Ally McBeal
spesso, oltre a insoliti casi legali
si risolvono problemi di coppia, o di cuore...


un'eccentrica cliente dello studio
Cage&Fish afferma:


"Ally,
è triste dirlo...
ma l'amore è
l'unico gioco al
quale si perde,
soprattutto,
rifiutandosi
di giocare!"














voi cosa ne pensate??


 
posted by Andre at 10:05 AM | Permalink | 1 comments
#92
domenica, marzo 04, 2007
Si dice che una vita senza esperienze non abbia senso.
E che senso ha una vita passata a esaminare?
E' vita? O è solo procrastinare?
E che senso hanno tutti quei pranzi insieme,
quelle telefonate notturne senza fine:
che hanno fatto di noi ragazze tutte parole e pochi fatti?
Forse è il momento di smettere di farsi domande??
 
posted by Andre at 10:07 AM | Permalink | 1 comments
#91
domenica, febbraio 25, 2007
Dicono che gli opposti si attraggano, ma non dicono mai per quanto tempo.
Una persona che voglia un buon rapporto,
dovrebbe alimentare il fuoco della passione con il combustibile
dell'amicizia e del lavoro insieme o
dovrebbe essere soddisfatta di una storia che divampa?
Senza conoscere il mondo dell'altro,
anche il rapporto più
caldo,
non finirà col raffreddarsi?

 
posted by Andre at 10:30 AM | Permalink | 4 comments
#90
domenica, febbraio 18, 2007
Vivere nella realtà.
Il mondo ci dice che dobbiamo essere realistici, ma
che cosa succede quando vivere nella realtà
significa vivere nel dolore, nella paura.
Se un meccanismo di difesa può aiutarci nei
momenti difficili che male ci può essere?
Forse la realtà è che abbiamo bisogno della negazione.
Negazione: amica o nemica??
 
posted by Andre at 10:45 AM | Permalink | 2 comments
. . . come una lampadina . . .
mercoledì, febbraio 14, 2007
l'AMORE, come ogni altra cosa,
se si accende e si spenge
prima o poi si fulmina.



 
posted by Andre at 8:00 AM | Permalink | 0 comments
#89
domenica, febbraio 11, 2007
Il "dovrei" è una nuova malattia? vogliamo figli e una luna di miele
perfette o pensiamo che avremmo dovuto avere figli e lune di miele
perfette? come si può separare ciò che si può da cio che si deve fare?
Perchè ci martoriamo sempre con quei "dovrei"??
 
posted by Andre at 10:45 AM | Permalink | 1 comments
#88
domenica, febbraio 04, 2007
Una delle cose fantastiche della vita di oggi è che non
devi inzuccherare i tuoi sentimenti.
Ma le donne di oggi hanno optato a
un'esistenza senza zucchero?
abbiamo accettato lo yogurt-gelato al posto del gelato vero,
le e-mail al posto delle letterine d'amore,
le battute al posto della poesia.
Nessuna meraviglia che quando ci troviamo
davanti a una cosa vera non la tolleriamo.
E' qualcosa che possiamo digerire,
o siamo divenati intolleranti al romanticismo??
 
posted by Andre at 10:04 AM | Permalink | 1 comments
#87
domenica, gennaio 28, 2007
Secondo uno studio scentifico, ogni volta che una donna fa sesso
il suo corpo produce una sostanza che la induce a sentirsi
emotivamente legata. Questa sostanza potrebbe essere
responsabile anche delle tante domande terrificanti che
involontariamente ci saltano in mente dopo un solo casuale apputamento
con un uomo. Domande del tipo: Gli sarò piaciuta? Mi richiamerà mai?
e un classico: Dove mi porterà tutto questo?
Quando si tratta di uomini, anche se cerchiamo di vedere tutto
sotto la giusta luce, come mai finiamo sempre al buio??

 
posted by Andre at 10:24 AM | Permalink | 2 comments
RIFLESSIONE: "avere un cuore è come investire"
giovedì, gennaio 25, 2007
Non so come mi sia uscito dalla testa, ma dopo 2 ore di Analisi II e 2 di Fisica I, tornando a casa, pensavo...
Avere un cuore, è come investire in borsa.
C'è chi investe solo sui guadagni certi, e si ritrae appena gli interessi cominciano a calare. Chi ha già abbastanza "soldi" da starsene lì immune, e vivere con quello ke ha già. E c'è invece, chi rischia.
Quest'ultimi (fra cui trovate anke me) hanno, diciamo, "bisogno" di investire. Come nei veri investimenti, puoi "scommetterci" tutto, o solo una parte. Puoi scegliere i Bott Argentini, sai già ke sono oscillanti, e investi con cognizione di causa. Se invece, t capita di investire in qualcosa di sconosciuto... beh, peggio per te! Io, anni fa, ho investito in una "ditta" ke ha deciso di chiudere i battenti da un giorno all'altro, e se t succede, t ritrovi con in mano un pugno di moske, o di vespe (fanno + male e rendono meglio l'idea). Decisi allora di rivedere tutti gli investimenti, e di stare + attento a quelli nuovi. Ma possono capitare "titoli" ke c speri così tanto, ke t ispirano a tal punto, da fare una pazzia, perdere i "buoni propositi" e puntarci tutto. Naturalmente "chi è causa del suo mal, pianga se stesso" vale anke qui, ma ke c puoi fare...
C sono "titoli" che vanno bene, possono avere delle cadute (e c perdi gli €€€), ma se poi risalgono tutto si sistema (riprendi i €€€, e forse anke d +); cmq non puoi dimenticare dei momenti ke hai avuto "le pezze al culo" in nessun caso, xkè anke se x poco, forse avevi bigogno di un po' di €€€ in quel momento...
Probabilmente sono solo parole di DELIRIO dopo 4 ore di lezione... ma potrebbero dare l'avvio a una specie di discussione sull'argomento.
Se vi va di commentare, fate pure...

ciao Andrea
 
posted by Andre at 6:20 PM | Permalink | 0 comments
#86
domenica, gennaio 21, 2007
Tutta colpa delle "frasi fatte". Milioni e milioni di cartoline che
decretano: tu sei il numero uno! Provate a immaginare quante chiamate
notturne girano intorno a questo argomento. e non cerchiamo solo amore, ma
quelle cose che completano definitivamnente la nostra vita:
il lavoro, l'opportunità, la famiglia. Non possiamo fare a meno di chiederci:
Quando l'attesa del compagno ideale sarà soddisfatta??
 
posted by Andre at 10:44 AM | Permalink | 1 comments
#85
domenica, gennaio 14, 2007
Se il frutto simbolo di NY è la mela, il suono simbolo è la sirena dell'ambulanza.
Sembra che tutto il giorno ogni giorno qualcuno stia male, e tutta la città
debba sapere. Ci sono dolori che non richiedono una sirena, come
quando cadi dal marciapiede per strada, o magari ricadi in un amore.
Quanto è pericoloso un "cuore aperto"??

 
posted by Andre at 1:28 PM | Permalink | 4 comments
#84
domenica, gennaio 07, 2007
Dai tempi del liceo la maggior parte delle donne acquisisce un gusto in fatto di
abiti, acconciature e cibo. Ma in fatto di uomini? Non sarà che stavamo
meglio quando pensavamo meno e baciavamo di più? Non
avremo perso crescendo la capacità di tovare il vero amore?
Per quanto riguarda le faccende di cuore, non
sarà che avevamo ragione al liceo??

 
posted by Andre at 10:24 AM | Permalink | 1 comments
#83
domenica, dicembre 31, 2006
Da ragazzi le canzoni ci insegnavano ad accettare le sostre diffrenze, ma
da grandi la musica cambia. Crescendo si smette di considerare le
scelte degli altri migliori delle nostre, e si da loro il giusto
valore. Ma accettarle è un concetto infantile
o è valido per tutta la vita?
Quando smettiamo di essere "liberi"??
 
posted by Andre at 10:46 AM | Permalink | 1 comments
#82
domenica, dicembre 24, 2006
Quando sei giovane tutta la tua vita è dedicata al divertimento, poi cresci
e impari ad essere prudente; potresti spezzarti qualche osso, o il cuore;
guardi prima di saltare e a volte non salti per niente perchè non
sempre c'è qualcuno ad afferrarti. Nella vita non c'è rete di sicurezza.
Quando ha smesso di essere divertente
e ha cominciato a far paura??
 
posted by Andre at 10:50 AM | Permalink | 2 comments
#81
domenica, dicembre 17, 2006
Alcune persone dicono che "tutto accade per una ragione", ma queste
persone di solito sono donne, e queste donne, di solito, stanno
affrontando la fine di un rapporto. Gli uomini possono
uscire da una relazione senza neanche
dire «Ciao!». Ma a quanto pare noi donne dobbiamo
o sposarci, o imparare qualcosa. Perchè abbiamo sempre
così tanta fretta di passare da confuse a Confucho?
Non sarà che cerchiamo delle "lezioni"
per attenuare il dolore??
 
posted by Andre at 10:15 AM | Permalink | 0 comments
#79
domenica, dicembre 10, 2006
Il ruolo della donna cambia e si evolve, e presumiamo che anche
l'uomo faccia lo stesso. Ci sono centinaia e centinaia di articoli
sull'Uomo Nuovo, ma questo uomo nuovo esiste davvero?
o forse e solo l'Uomo Vecchio ribattezzato e
rimpacchettato da qualche donna in carriera.
Gli uomini di oggi si sentono meno minacciati dal
potere delle donne, o stanno solo recitando??

 
posted by Andre at 10:48 AM | Permalink | 1 comments
#78
domenica, dicembre 03, 2006
Uno dei segnali del fatto che una femmina di gorilla è in amore
è che la si può vedere spulciare il suo compagno, ma tra gli
esseri umani mettersi a "spulciarsi" può rivinare una
perfetta serata, per non dire una relazione.
Si sa che le donne sono più loquaci degli uomini,
però a che punto la critica costruttiva diventa distruttiva?
Ci sono davvero volte in cui le donne
dovrebbero chiudere quella fottuta bocca??

 
posted by Andre at 10:06 AM | Permalink | 0 comments
#77
domenica, novembre 26, 2006
Relazioni e loro connessioni col Passato, il Presente e anche col Futuro.
A un certo punto capita a tutti di avere storie che tornano dal
Passato, ma in quale misura queste storie sono in grado
di distruggere i nostri sogni per il Futuro?
Si può raggiungere il Futuro se il Passato è ancora Presente??
 
posted by Andre at 9:00 AM | Permalink | 0 comments
#76
domenica, novembre 19, 2006
Siamo sigle e intelligenti, sappiamo che non possiamo aspettarci la
perfezione, ma la vita riesce comunque a tirarci dei tiri mancini.
Forse quando si è fra i 30 e i 40 non si dovrebbero
chiamare "appuntamenti galanti" ma "voglia di trovare
qualcuno che ci faccia saltare via la biancheria di dosso".
Perché c'è sempre qualcosa che non va??
Perché mentiamo a noi stessi?
 
posted by Andre at 10:38 AM | Permalink | 0 comments
#75
domenica, novembre 12, 2006
La Borsa e gli appuntamenti, sono due concetti così diversi?
se le tue azioni vanno male puoi rimetterci la camicia,
se il tuo appuntamento va male puoi perdere la voglia di vivere;
e se l'appuntamento va bene la posta in gioco diventa ancora più alta.
Dopo aver superato tutti gli alti e bassi un giorno potresti
ritrovarti con niente. Perciò, quando si tratta di finanze e
appuntamenti non possiamo fare ameno di chiederci:
Perchè continuiamo a investire??
 
posted by Andre at 10:13 AM | Permalink | 1 comments
#74
domenica, novembre 05, 2006
Una realzione è una relazione
anche senza lo "zsa-zsa-zou"??

zsa-zsa-zou = tempesta di emozioni
(NDTrascrittore)
 
posted by Andre at 10:11 AM | Permalink | 1 comments
#70
domenica, ottobre 29, 2006
Una persona nn propriamente attraente può nascondere una bella anima.
Un'affascinate sconosciuto, può rivelarsi un cretino, o uno stronzo.
E' corretto giudicare i libri dalla copertina??
 
posted by Andre at 10:06 AM | Permalink | 1 comments
#66
martedì, ottobre 24, 2006
Forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino, senza quelli
che senso avrebbe la nostra vita? Forse se non cambiassimo mai
strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere ciò che siamo.
Del resto le stagioni cambiano, e così pure noi.

Si può fare un errore e mancare il proprio destino??
 
posted by Andre at 10:07 AM | Permalink | 2 comments
#64
domenica, ottobre 15, 2006
L'esperienza di vita alle spalle, non vuol dire niente?
in fin dei conti rimarginare le ferite dell'anima è il lavoro più duro,
non dovrebbe essere riconosciuto in qualche modo?
altrimenti dove lo trovi il senso del tuo valore, quando in
mano non hai niente di concreto da esibire? Sta di fatto che alla fine
dell'ennesino rapporto fallito, quando non ti resta nient'altro che
dubbie ferite, ti viene spontaneo chiederti:
A che serve tutto questo??

 
posted by Andre at 10:28 PM | Permalink | 2 comments
#63
domenica, ottobre 08, 2006
Per quanto la nostra Società proclami di essere progressista, pensa che
ci siano ancora certi traguardi che tutti dovremmo raggiungere:
matrimonio, bambini e una casa tua.
Ma che succede se invece di un sorriso ti viene una smorfia?
C'è qualcosa che non va nel sistema? o sei tu?
Queste cose le vogliamo davvero,
oppure siamo semplicemenete programmati??

 
posted by Andre at 10:19 PM | Permalink | 0 comments
#62
domenica, ottobre 01, 2006
Una volta trovato quello che cerchavamo perchè alcuni di noi sono riluttanti a rinunciare
alla vita da single. Se la vita da single in una città piena di svaghi, di interessi, di
amicizie ti tranquillizza perchè senti immediatamente la necessità di agitarti
di nuovo? E perchè diventare parte di una coppia implica il fatto di
sistemarsi. Forse la chiave è prendere cose diverse da persone
diverse e non aspettarsi di ottenere tutto da una sola... ma
separati gli interessi cominciano a separasi i letti.
Per essere in coppia, bisogna mettere in soffitta se stessi??
 
posted by Andre at 10:08 AM | Permalink | 2 comments
Punti di vista...
venerdì, settembre 29, 2006

La Rete è enorme... milioni e milioni di siti. Di tutti i generi.
Oggi mi sono dato un po' al "web-zapping". Il modo migliore è partire da un sito e cominciare a clikkare sui link che vengono proposti... altrimenti c'è anche il pulsante random per visitare i blog a casaccio (per blogger è quello nell'angolo in alto a destra). A volte si fanno scoperte interessanti...
Ecco in cosa mi sono imbattuto oggi...
GirlPower vs Cioè

Questo si è meritato l'entrata a pieno titolo tra i nostri "links preferiti" che sono nella colonna di sinistra...
Ragazzi che risate!!! Alcune volte sembra di stare su un altro pianeta... ma come vengono in mente certe cose!? Ci vuole tantissima fantasia... Non so, ma per quanto mi ricordo non ho mai avuto di questi dubbi amletici... Boh... sarò un genio incompreso?!?!
Vi consiglio di non fermarvi alle prime domande... ma di "sfogliare" il blog... ed assicuratevi di essere saldamente seduti sulla sedia, potreste anche cadere da quanto state ridendo!!! Noi ci siamo sbellicati dalle risate...

Un buon modo per rilassarvi e scoprire nuovi mondi (e nuove filosofie)?! Navigare in Internet!


Ciao
Tommy & Andrea



Technorati Tags: ||
 
posted by Tommy at 11:23 AM | Permalink | 0 comments
#61
domenica, settembre 24, 2006
La differenza fra i litigi degli innamorati e gli incontri di boxe
è che non c'è un albitro, nessuno ti dice quali colpi sono sotto la cintura,
o quando andare nei rispettivi angoli, e di conseguenza
qualcuno solitamente si fa male... E a quanto pare
più una coppia è unita, più i due hanno cose in comune e più diventa
difficile capire esattamente perchè stanno urlando.
Trattandosi di una relazione non si può fare a meno di chiederci:
Per cosa si litiga??
 
posted by Andre at 8:56 AM | Permalink | 0 comments
#60
domenica, settembre 17, 2006
Si sa quando una persona è quella giusta per te?
E' quella giusta quando a contato con lei scoppiano i fuochi d'artifiio
o è quella giusta quella con cui ti senti a tuo agio e basta,
senza che ci sia quel fuoco d'artificio? E la tua incertezza:
è il segnale che non è quella giusta? o è il segnale che tu non sei pronto?
E quando l'amore c'è, chi ti dice che quella è la persona giusta per te??
 
posted by Andre at 10:09 AM | Permalink | 2 comments
#57
domenica, settembre 03, 2006
Una relazione, per quanto buona, è comunque una lunga serie
di compromessi; ma quanta parte di noi siamo pronti a
sacrificare per l'altro, prima di rinunciare a essere noi stessi?
In una relazione, quand'è che l'arte del compromesso
diventa compromettente??

 
posted by Andre at 11:40 AM | Permalink | 1 comments
#55
domenica, agosto 27, 2006
Relazioni e Lobotomia. Cose completamente diverse,
ma che insieme sarebbero perfette.
Pensate come sarebbe più facile e utile se esistesse qualche rapida
procedura chirurgica per asportare dalla memoria i brutti ricordi e gli errori;
lasciando solo i viaggi divertenti e le vacanze riuscite.
Ma visto che ancora non esiste che si può fare? Restare incorati
alla vecchia filosofia del "perdona e dimentica"?
E anche ammesso che una coppia
riesca a perdonare, riuscirebbe davvero a dimenticare per sempre?
Si può mai perdonare se non si dimentica??
 
posted by Andre at 10:00 PM | Permalink | 3 comments
#54
domenica, agosto 20, 2006
Gli indiani d'America dovevano aspettare fino a sei mesi
per una risposta da qualcuno lontano...
Oggi ci troviamo a non poter aspettare un minuto di più
per averne una dalla persona amata.
Tutti questi miglioramenti nella comunicazione
ci aiutano davvero a comunicare?
In amore, è vero che le azioni
parlano più forte delle parole??
 
posted by Andre at 10:59 PM | Permalink | 3 comments
#53
domenica, agosto 13, 2006
Ex Amanti, ex fidanzati... sei destinato a incontrare tutti i fantasmi
con cui hai delle questioni in sospeso finchè non le hai risolte.
Quando un rapporo "muore" riusciamo mai
realmente a liberarci del suo fanatasma??
o siamo sempre perseguitati dai fantasmi dei nostri amori sbagliati?
 
posted by Andre at 10:59 PM | Permalink | 3 comments
#52
domenica, agosto 06, 2006
Ci sono relazioni senza sesso
e sesso senza relazioni, e a volte
funzionano benissimo entrambe...
E' nato prima il Sesso o la Gallina??
 
posted by Andre at 10:58 PM | Permalink | 1 comments
#51
domenica, luglio 30, 2006
In un Mondo in cui si sta insieme senza fare sesso, si scopa senza
stare insieme; e ti tieni la maggior parte dei tuoi compagni di
letto come amici, anche molto dopo che avete smesso di scopare:
Cos'è che davvero definisce una relazione??
 
posted by Andre at 10:57 PM | Permalink | 0 comments
#50
domenica, luglio 23, 2006
Riusciamo a vedere gli amici per come sono,
ma quando si tratta di noi stessi,
per quanto cerchiamo di essere obbiettivi,
Riusciamo mai a vederci con chiarezza??
 
posted by Andre at 9:56 AM | Permalink | 3 comments
#47
domenica, luglio 16, 2006
Stiamo diventando più saggi o soltanto più vecchi?
 
posted by Andre at 9:53 AM | Permalink | 1 comments
= SPECIAL QUEST #8 =
domenica, luglio 09, 2006
La sintonia e la passione sono in parte immediate o anche se all'inizio non ci sono, si possono costruire ed ottenere col tempo in una coppia?




Domanda suggerita dalla Marty...
 
posted by Tommy at 10:44 AM | Permalink | 2 comments
= SPECIAL QUEST #7 =
domenica, luglio 02, 2006
A "FRIENDS" Rachel chiede agli amici:
: "Se dovreste scegliere fra
SESSO e CIBO,
cosa scegliereste?"
: "CIBO! senza dubbi!"
: "Grazie tesoro..."
: "e te Ross?"
: "Io sceglierei il sesso."
: "...e fra SESSO e DIOSAURI?!"
: "..."
: "tu Joey?"
: "...hum... difficile...
SESSO! no! CIBO!
no! SESSO! no! CIBO!
no! SESSO! no! CIBO! no! SESSO ...
RAGAZZE COL SUGO!"

Voi cosa scegliereste??
 
posted by Andre at 9:12 AM | Permalink | 0 comments
= SPECIAL QUEST #6 =
domenica, giugno 25, 2006
...quante volte su 10 vale la pena far finta che non ci siano stati dissapori, mettere da parte l'orgoglio, e cercare così di salvare un'amicizia??
 
posted by Tommy at 9:45 AM | Permalink | 3 comments
#30
domenica, giugno 18, 2006
In matematica impariamo che X è l'incognita... se A+B=X, che cosa + che cosa equivale ad un'amicizia con un'ex? è un'equazione irrisolvibile? O è possibile trasformare un amore appassionato in qualcosa che può restare accoccolato sullo scaffale dell'amicizia?
Si può essere amici di un ex??
 
posted by Tommy at 9:44 AM | Permalink | 1 comments
#28
domenica, giugno 11, 2006
Siamo davvero giudicati in silenzio
ogni volta che facciamo l'amore?
10, 8, 5, Non classificato...
si riduce veramente tutto quanto ad un esame?
E se il sesso è un esame, come si fa a sapere
se l'abbiamo superato o no?
Come si fa a sapere se siamo
davvero bravi a letto??

 
posted by Tommy at 10:29 PM | Permalink | 1 comments
#26
domenica, giugno 04, 2006
Siamo destinati ad uscire sempre con lo stesso tipo di persona??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 1 comments
= SPECIAL QUEST #5 =
domenica, maggio 28, 2006
A "FRIENDS" Rachel ha un problema... e chiede aiuto agli amici:
: "Ragazzi, se uno che ti piace si lascia...
quanto dovrei aspettare prima di provarci?"
: "Io aspetterei un mese..."
: "Avrei detto due o tre..."
: "Mezzora!"

Voi come la pensate??
 
posted by Andre at 10:39 PM | Permalink | 1 comments
#25
domenica, maggio 21, 2006
Passiamo l'infanzia all'insegna del gioco, ma che cos'era? Una sorta di preparazione ai giochi che avremmo fatto da adulti?
I rapporti d'amore sono una partita a scacchi con strategie, mosse e contromosse il cui scopo è tenere in sospeso l'avversario fino a che non riusciamo a vincere?
Esiste la possibilità di un rapporto sincero?
Oppure è vero che per far funzionare una relazione bisogna ricorrere al gioco??
 
posted by Tommy at 9:36 AM | Permalink | 2 comments
= SPECIAL QUEST #4 =
lunedì, maggio 15, 2006
Stasera, in chat abbiamo avuto una piccola discussione...
così vorrei saper il parere di + persone...
riassunto veloce dell'argomento:

All’anteprima di “Per sesso o per amore”, il nuovo film in cui
interpreta una prostituta, Monica Bellucci ha detto:

: "Recitare non è stato difficile:
in ogni donna c'è una puttana
…"


voi come la pensate??
 
posted by Andre at 11:44 PM | Permalink | 2 comments
#24
domenica, maggio 07, 2006
In amore c'è una linea sottile che intercorre tra il piacere ed il dolore,
infatti si dice comunemente che un rapporto senza dolore è un rapporto
che non vale la pena di essere vissuto.
Per alcuni il dolore implica una crescita,
ma come si fa a sapere dove finisce il dolore della crescita
e dove inizia il dolore della pena?
Continuare a percorrere quella linea sottile è da masochisti o da ottimisti?
Quando si parla di amore, come si fa a sapere quand'è che basta??
 
posted by Tommy at 10:10 AM | Permalink | 2 comments
#23
domenica, aprile 30, 2006
Possiamo avere tutto a domicilio: possiamo farci portare fuori il cane, pulire i vestiti, cucinare il pranzo, che bisogno c'è di un marito quando si ha un portiere?!
Con l'evoluzione si sono estinti i rapporti??
 
posted by Tommy at 9:55 AM | Permalink | 1 comments
#21
domenica, aprile 23, 2006
Le persone possono cambiare per Amore??
 
posted by Tommy at 10:10 AM | Permalink | 4 comments
= SPECIAL QUEST #3 =
domenica, aprile 16, 2006
Chi non segue la serie Sex And The City deve sapere che le nostre
4 amiche Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha
si ritrovano quotidianamente a far colazione in un bar,
e mentre mangiano commentano e si danno consigli
sulle loro relazioni di coppia.
L'argomento di questa mattina mi è parso interessante,
ho deciso così di pubblicarlo per sapere il vostro parere.

: ... gli ho detto "Ti amo" e lui non ha risposto.
: In pratica ha fatto finta che tu non l'avessi detto...
: Già, ma sapiamo entrambi che l'ho detto.
Adesso che ho gettato il guanto o lui mi risponde
"Ti amo anchio" oppure credo che dovrò lasciarlo.
: E quanto gli dai di tempo?
: Io non metto una data sui sentimenti, ma una
cosa del genere ha la durata di un latticino: dopo una
settimana è rancido!
: Sì, è incredibile. Puoi dire a un uomo "Ti odio"
e farci la migliore s*****a della tua vita, ma prova a dirgli
"Ti amo" e probabilmente non lo vedrai più...

VOI COME LA PENSATE??
 
posted by Andre at 10:25 AM | Permalink | 2 comments
#20
domenica, aprile 09, 2006
Gli antichi greci si attaccavano disperatamente ai miti per spiegare la casuale disperazione delle loro infelici vite:
i single di oggi hanno bisogno dei miti di oggi per poter iniziare una relazione??
 
posted by Tommy at 9:05 AM | Permalink | 0 comments
#19
domenica, aprile 02, 2006
Il "Ciao" di lui mise fine alle conclusioni di lei,
la risata di lei fu il loro primo passo verso l'altare,
la mano di lui sarebbe stata sua da tenere per sempre,
il "Per sempre" di lui era semplice come il suo sorriso,
Lui disse: "Lei era quello che mi mancava!"
Lei disse: "L'ho capito subito che eri tu!"
Lei era una domanda a cui rispondere
e la risposta di lui fu... "Sì".

In un mondo cinico come il nostro:
è ancora possibile credere
nell' Amore a Prima Vista??

 
posted by Tommy at 10:15 AM | Permalink | 3 comments
#18
domenica, marzo 26, 2006
La valutazione che una persona da all'atto del tradire è proporzionale a
quanto quella stessa persona sia propensa a tradire.
L'atto del tradire è definito da l'atto di essere scoperti, non può
esistere l'uno senza l'altro.
In un mondo dove tutto è relativo,
che cosa costituisce un tradimento??
Il tradimento è forse come il noto proverbio:
"Occhio non Vede, Cuore non Duole"??
 
posted by Tommy at 9:35 AM | Permalink | 2 comments
#17
domenica, marzo 19, 2006
In una città che si muove tanto in fretta che il sabato ti danno già il giornale della domenica, come puoi sapere quanto tempo ti rimane? Ci sono tante di quelle cose che non abbiamo fatto che a volte ci sembra a malapena di vivere...
In un mondo in cui tutti muoiono dalla voglia di avere un contatto:
una relazione può riportarti in vita??
 
posted by Tommy at 9:13 AM | Permalink | 2 comments
=SPECIAL QUEST #9=
sabato, marzo 18, 2006
nel popolare telefilm
Ally McBeal
spesso si parla di relazioni di coppia...

una eccentrica cliente dello studio legale Cage&Fish
rivolgendosi a Ally dichiara:


"Ally... è triste dirlo,
ma l'amore è l'unico
gioco al quale si perde
rifiutandosi di giocare!"



voi come la pensate??

 
posted by Andre at 10:42 AM | Permalink | 0 comments
#14
domenica, marzo 12, 2006
Esistono ancora cose che in un rapporto
non si dovrebbero mai dire??
è omettere, o mentire??
 
posted by Tommy at 10:01 AM | Permalink | 2 comments
#13
domenica, marzo 05, 2006
Dobbiamo per forza dimenticare un ex lentamente e dolorosamente,
o dobbiamo ignorare tutti i sentimenti negativi e
tuffarci di nuovo nel gioco?
In un mondo dove rompere sembra la cosa più frequente:
Quali sono le regole del lasciarsi??
 
posted by Tommy at 10:00 AM | Permalink | 4 comments
#11
domenica, febbraio 26, 2006
Ogni quanto tempo è normale... fare sesso??
 
posted by Tommy at 9:15 AM | Permalink | 4 comments
= SPECIAL QUEST #2 =
domenica, febbraio 19, 2006
Per misurare la maturità dell'amore,
il termometro della passione serve davvero a qualcosa??
 
posted by Andre at 9:00 AM | Permalink | 1 comments
#9
domenica, febbraio 12, 2006
In una città che può offrire tutto,
è forse tempo di accontentarsi di quello che si trova??

é meglio sposare qualcuno che ti ama più di quanto lo ami tu...
Perchè la gente si sposa se non è innamorata??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 3 comments
#8
domenica, febbraio 05, 2006
Gli uomini sono attratti dai rapporti a tre, si vedono dappertutto.
Del resto le nostre vite sono fondate sulle cose a tre:
intero, parzialmente scremato, scremato;
prima, business, economy;
giallo, blu, rosso.
Il rapporto a tre è la nuova frontiera del sesso??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 1 comments
= SPECIAL QUEST =
giovedì, febbraio 02, 2006
La routine, in una coppia, è sinonimo
di monotonia o di semplice intesa??
 
posted by Andre at 10:00 AM | Permalink | 2 comments
#7
domenica, gennaio 29, 2006
Gli uomini hanno un'innata avversione per la monogamia, o è qualcosa di più?
In una città, con infinite possibilità, il concetto di fedeltà è diventato un'aspettarsi troppo??
 
posted by Tommy at 9:08 AM | Permalink | 1 comments
#6
domenica, gennaio 22, 2006
Le relazioni segrete tempo fa erano l'estrema forma di intimità dato che esistevano allo stato puro, esentato dal guidizio del mondo, o erano solo un altro modo di negare i nostri sentimenti e rinchiudere l'emotività in compartimenti stagni?
Quanti di noi hanno interessanti relazioni con persone che ci vergognamo di presentare ai nostri amici??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 2 comments
#3
domenica, gennaio 15, 2006
C'è una guerra segreta, di invidie reciproche, tra gli sposati e i singles??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 2 comments
#2
domenica, gennaio 08, 2006
Quanto conta la bellezza esattamente??
 
posted by Tommy at 9:00 AM | Permalink | 6 comments
#1
domenica, gennaio 01, 2006
Tutti gli uomini vorrebbero le loro donne promisque e sentimentalmente distaccate.
Possono le donne fare sesso come gli uomini (senza provare emozioni)??
 
posted by Tommy at 9:35 AM | Permalink | 7 comments
CIAO!!!
martedì, dicembre 27, 2005
Sono Andrea, al contrario di Tommy sono un neofito dei blog.
Forse, se conoscete già gli altri Blog di Tommy, mi avrete visto in alcuni fotomontaggi che ho fatto; comunque sono l'autore della maggior parte...
Lui ha gia detto tutto quello che c'era da dire sulle nostre aspettative per questo nostro blog.
Spero che lo troviate interessante e che spandiate la voce.
Saranno i Vostri commenti agli stracci degli articoli di Carrie (la protagonista di SATC) che vi proporremo a dare corpo e a rendere veramente vivo il blog.
Per chi non ha mai seguito la Serie: gli articoli sono a volte provocatori e soprattutto schietti; parleranno di Amore, Sesso, Situazioni di Vita di Coppia, e tanto altro.

Tah-Tah a Tutti, Tah-Tah per ora - Andrea
 
posted by Andre at 12:00 AM | Permalink | 0 comments
Si comincia!!
lunedì, dicembre 26, 2005
Ciao a tutti!!
Con questo sono a quota 3! Si questo è il mio terzo blog!!!
Ma stavolta però c'è qualcosa di diverso in questo... Andrea!!!! Infatti siamo in due ad amministrare "Ask Tommy".

"Ask Tommy" nasce con l'idea (forse un po' ambiziosa) di creare una piccola comunità su questo blog e una partecipazione attraverso i commenti dei suoi visitatori... Una volta la settimana pubblicheremo una domanda e staremo poi a vedere come reagirete voi "lettori"!
Per chi guarda un po' di tv, noterà che le domande sono riprese dalla serie tv di grande successo "Sex And The City", dove la protagonista è l'autrice dell'omonima rubrica sul New York Star (poi su Vogue) e inizia sempre con una domanda "provocatoria". Il nome "Ask Tommy" deriva invece da un'altra serie tv di successo "Streghe", dove una protagonista ha una rubrica chiamata "Ask Phoebe".

*

Per il momento è tutto, buon divertimento! Ovviamente è sott'inteso di fare passaparola per diffondere questo blog e creare così una mini comunità...

Ciao Tommy
 
posted by Tommy at 4:09 PM | Permalink | 0 comments